Palamara presenta ricorso contro espulsione da Anm

Luca Palamara ha presentato ricorso contro l’espulsione dall’Associazione nazionale magistrati. Lo ha reso noto il presidente dell’Anm, Luca Poniz, aprendo il comitato direttivo centrale . Il ricorso, che era già stato annunciato dallo stesso Palamara subito dopo la decisione dell’espulsione, sarà esaminato dall’assemblea convocata per il 19 settembre.

Luca Palamara “non è un capro espiatorio” e la decisione di espellerlo dall’Associazione nazionale magistrati “non è stata una decisione eccentrica rispetto ai fatti emersi ma l’esito di un procedimento disciplinare gestito con tempestività e correttezza”, ha ribadito Poniz aprendo il comitato direttivo centrale. Quanto ai fatti nuovi emersi dalle chat del cellulare di Palamara, essi “pongono un problema diverso e aggiuntivo su cui non abbiamo esitato a spendere parole dure e assumeremo azioni conseguenti quando avremo tutti gli atti che abbiamo chiesto con insistenza a Perugia – ha aggiunto Poniz – Il difensore che abbiamo nominato sta interloquendo con la procura e confidiamo che il nuovo capo che si è da poco insediato ci dia risposte”. (Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.