Pachino, successo degustazione guidata di tre vini tipici alla “Bartolo”

Una bellissima serata di cultura e convivialità quella vissuta all’Istituto Superiore “M. Bartolo” di Pachino, compresa nelle attività del Piano Estate a Scuola 2021 ed organizzata in collaborazione con l’Associazione “ViviVinum” Pachino, che da qualche anno si impegna nella riscoperta e valorizzazione della cultura della vite e del vino nel nostro territorio. I circa 130 partecipanti (tra i quali studenti maggiorenni del IV e V anno, genitori, docenti e personale scolastico) sono stati accolti dal caloroso saluto del Dirigente Scolastico, prof. Antonio Boschetti, che ha fortemente voluto questa iniziativa, cui è seguito un breve intervento del Presidente di “ViviVinum”, Walter Guarrasi, che ha presentato l’Associazione descrivendone le numerose attività. Quindi il prof. Salvatore Fronte, nella duplice veste di insegnante del Bartolo e segretario dell’Associazione, ha intrattenuto i presenti con il racconto della presenza della vite e del vino nel corso della storia in Sicilia ed in particolare nel Promontorium Pachyni, mettendone in evidenza la grande ricchezza di cultura, storia e tradizioni. Alla degustazione guidata di tre vini tipici delle campagne pachinesi (un vino bianco Grillo e due rossi Nero Pachino, come li ha denominati l’Associazione “ViviVinum” che li ha prodotti) è seguito un incontro conviviale, reso ancora più piacevole dalla degustazione di prodotti tipici del territorio. Un momento di ritorno alla normalità, avvenuto nel pieno rispetto delle misure di protezione anti-Covid, in cui incontrarsi per condividere la riscoperta delle nostre radici culturali più profonde ed apprezzare la bellezza e la ricchezza della nostra storia e delle nostre tradizioni. Anche d’estate, al Bartolo, la cultura non va in vacanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.