Orlandina Volley, arriva il campione messinese Valerio Vermiglio

Il nono anno di attività per l’Orlandina Volley è cominciato con la sconfitta nel campionato di Serie C Femminile alla Palestra Aia Scarpaci di Barcellona Pozzo di Gotto. Ma si guarda più al progetto sportivo, nato nel 2012 anni fa dall’idea di Valmi Fontanot, e che continua a crescere con l’ingresso in società, nelle vesti di direttore sportivo, del campione messinese Valerio Vermiglio, ex palleggiatore della Nazionale Italiana, medaglia d’argento olimpica e due volte campione d’Europa.

E se l’obiettivo primario rimane quello dello sviluppo del movimento, che punta alla crescita umana e sportiva dei giovani pallavolisti del territorio, la società paladina resta in attesa di avere a disposizione un impianto in cui disputare le gare interne(il Palavalenti dovrebbe essere pronto a breve), la formazione di Capo d’Orlando giocherà tutte le partite del girone di andata in trasferta. Valerio Vermiglio è stato uno dei giocatori di pallavolo che ha vinto di più in carriera. Per lui 5 scudetti in Italia, 1 in Russia, 5 Coppa Italia, 4 Supercoppa Italiana, 2 Supercoppa in Russia, 3 Champion League, 2 coppa Cev, 1 Supercoppa Europea, Argento alle Olimpiadi di Atene 2004, 2 ori agli Europei, 1 Oro e 1 argento in World League, 1 argento in Coppa del Mondo e 1 Bronzo alla Grand Champion Cup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.