Nubifragio a Palermo, vigili al lavoro: “Nessuna vittima accertata”

Vigili del fuoco al lavoro tutta la notte sulla circonvallazione di Palermo dopo l’allargamento di ieri in seguito al violento nubifragio. I pompieri stanno ancora portando via l’acqua dal sottopasso con le idrovore. E fino a questo momento, come apprende l’Adnkronos, non sono state individuate vittime anche se non viene escluso che “ci possano essere”. Sul posto nella notte anche il sindaco Leoluca Orlando. Dal comando provinciale dei vigili del fuoco fanno sapere che è stato effettuato il prosciugamento dell’acqua con delle pompe ad alta portata proprio per verificare se qualcuno sia rimasto intrappolato negli abitacoli delle auto. Ma fino ad ora non è stato individuato alcun corpo.

“#Palermo, nessuna vittima accertata dai sommozzatori dei #vigilidelfuoco impegnati tutta la notte nel sottopasso allagato: individuate auto sommerse, proseguono le ricerche per escludere la presenza di persone. Idrovore al lavoro per abbassare il livello d’acqua”, il tweet di aggiornamento dei Vigili del fuoco.

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.