Montalbano, Dyskolos di Menandro al castello di Federico

La rassegna culturale Nebrodes,  propone giovedì 4 agosto, ore 21, presso la corte  del castello di Federico a Montalbano Elicona, la commedia  con maschere antiche. Dyskolos di Menandro, impianto scenico e regia di Cinzia Maccagnano. Protagonista della rappresentazione è l’uomo, con il suo quotidiano segnato da paure e piccoli drammi, che sfocia in un microcosmo di aggressività e di strenua difesa dei propri interessi. Menandro con una sorprendente modernità affida ai due giovani, il ricco innamorato Sostrato e il povero e dignitoso Gorgia, la capacità di dipanare il nodo della drammaturgia: la vitalità figlia dell’amore e della fiducia nel prossimo vincerà sulle miserie umane. La scelta di Cinzia Maccagnano di utilizzare le maschere tipiche del teatro di Menandro, si iscrive in una tradizione che consente di

“ vestire” con maggiore attinenza e di dare un colore nuovo ai “ tipi di Lipari” reinterpretati dal maestro Santelli.  A Montalbano con le musiche di Germano Mazzocchetti, in scena la regista del Dyskolos insieme a Raffaele Gangale, Dario Garofalo, Luna Marongiu e Cristina Putignano. Costumi Monica Mancini. Maschere Giancarlo Santelli. Restyling maschere Luna Marongiu. Assistente alla regia: Marta Cirello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.