Monforte San Giorgio, si dimette Salvatore Pinizzotto. Era presidente del comitato “No all’impianto di trattamento della FORSU”

Era stato eletto per presiedere il comitato popolare per il “No all’impianto di trattamento della FORSU” che ha presentato la proposta-petizione sottoscritta da 500 residenti per opporsi alla realizzazione dell’impianto a Monforte Marina. Ma oggi l’ingegnere Salvatore Pinizzotto ha presentato le dimissioni da presidente e da socio del comitato. Per i motivi che spiega dettagliatamente in una lettera inviata ai soci. Ecco il testo completo della lettera.”Il sottoscritto Salvatore Pinizzotto, nella qualità di socio e attuale Presidente del Comitato No all’impianto di trattamento della FORSU nel Territorio di Monforte San Giorgio Fraz. Marina, rilevato che:

  • da informativa di alcuni soci ed altri cittadini del Comune di Monforte San Giorgio il sottoscritto è venuto a conoscenza che l’attuale Consigliere Comunale, nonché Assessore e Vicesindaco Mariarosa Maimone ha espresso ingerenza sulla nomina del sottoscritto a Presidente del Comitato;
  • che in un momento cosi critico per la frazione Marina, è molto importante che i rappresentanti dei cittadini nel Consiglio Comunale ed i rappresentanti dei Cittadini nel Comitato No all’impianto di trattamento della FORSU abbiano un sereno ed approfondito confronto nel rispetto della Democrazia e dell’obbligo di rappresentanza assunto dai Consiglieri Comunali;
  • che il sottoscritto ritiene che la propria presenza all’interno del Comitato, in questo momento, appare ostativa per un sano confronto con i rappresentanti dei cittadini all’interno del Consiglio Comunale;
  • che il sottoscritto, come tutto il Comitato, ha come priorità la salvaguardia del Territorio Monfortese e dei Comuni limitrofi e non ritiene prioritaria la propria presenza all’interno del Comitato stesso;

Tutto ciò premesso, il sottoscritto, con la presente

COMUNICA

le proprie dimissioni dalla carica di Presidente pro tempore del Comitato No all’impianto di trattamento della FORSU e nel contempo comunica le proprie dimissioni da socio dello stesso Comitato.

Si precisa che il sottoscritto rimane a disposizione del Comitato per fornire appoggio morale e tecnico ove ciò si renda necessario oltre che resterò un sostenitore per un netto “no” alla realizzazione di impianti di trattamento rifiuti sul territorio del Comune di Monforte San Giorgio quando questi siano il risultato di decisioni non condivise con i cittadini che vivono il territorio stesso.

Il mio compito di presidente si conclude qui, con la consapevolezza di aver  dato il massimo delle mie possibilità per lo scopo primario del Comitato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.