Monforte San Giorgio, disservizi acquedotto. Il sindaco Cannistrà:”Emergenza legata alla siccità e al caldo eccezionale”

Prima le continue interruzioni del servizio idrico nella parte alta del paese. Poi i guasti agli impianti e alle condutture che hanno lasciato il centro storico per lunghe ore della giornata a secco, e adesso anche la penuria d’acqua dalle falde. Agosto inusuale per i cittadini del centro, abituati tradizionalmente al servizio continuo. “Stiamo monitorando h24 e controllando la situazione, quindi è necessario eseguire delle manovre per provare a rendere il flusso regolare – afferma il sindaco Giuseppe Cannistrà – Può capitare che i serbatoi, nei momenti di maggior consumo, possano abbassarsi sotto soglia e ciò comporta detta interruzione o diminuzione di flusso. Il tempo quindi che i serbatoi riprendano portata e il flusso pian piano rientrerà. Stiamo monitorando la situazione h24 per far fronte ad una emergenza legata alla siccità e al caldo eccezionale. Credo non siamo l’unico Comune nel comprensorio, in Sicilia e in molte regioni d’Italia a registrare questo problema purtroppo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.