Milazzo, situazione indotto della Raffineria.Il sindaco Formica convoca le parti martedì 19 maggio

Il sindaco Giovanni Formica, d’intesa con il collega di San Filippo del Mela, Gianni Pino ha pro-mosso una riunione martedì prossimo 19 maggio alle 16,30 a palazzo D’Amico per affrontare la situazione della Raffineria. E ciò a seguito delle preoccupazioni emerse tra i lavoratori dell’indotto dopo la riunione dello scorso 7 maggio promossa da Sicindustria.
“La delicatezza del momento che il Paese sta attraversando – afferma Formica – impone di trattare i temi che riguardano la produzione ed il lavoro in una dimensione che ne assicuri piena conoscenza a tutti gli attori istituzionali. Ciò ancor più allorquando da essi discendono, come in questo caso, disorientamento e preoccupazione nella popolazione”.
Alla riunione sono stati invitati i sindacati Cgil-Cisl e Uil, i rappresentanti delle ditte dell’indotto e il management della Raffineria.
Una riunione che, per rispetto delle norme anti-assembramento, sarà riservata solo agli invitati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.