Milazzo, percorreva l’A20 col borsello rubato contenente un tablet: arrestato romeno in prossimità dello svincolo

È stato individuato e sottoposto a controllo dai poliziotti del Distaccamento di Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto in prossimità dello svincolo di Milazzo, sulla A20. A piedi nudi e privo di documenti, camminava lungo la corsia di emergenza. Aveva con sé un borsello contenente un tablet nonché la patente di guida e una carta di credito intestate ad un cittadino Italiano sulla cui detenzione non ha saputo fornire alcuna spiegazione.I successivi accertamenti hanno reso possibile l’identificazione dell’uomo, un cittadino di nazionalità rumena di anni 28, e del legittimo proprietario di documenti, tablet e borsello, a cui erano stati sottratti dall’auto in sosta nei pressi di un supermercato. I poliziotti hanno pertanto sequestrato quanto rinvenuto per la successiva restituzione al legittimo proprietario e deferito all’Autorità Giudiziaria il ventottenne per il reato di ricettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.