Milazzo, informazione turistica: sinergia tra il Comune e le Pro loco cittadine

Si rinnova la sinergia tra il Comune di Milazzo e le Pro Loco cittadine per assicurare, anche quest’anno, nel periodo estivo, il servizio di informazione turistica.
La giunta municipale ha approvato, con un provvedimento dichiarato immediatamente esecutivo, un accordo di collaborazione con la Pro Loco Milae e la Pro Loco Milazzo per l’organizzazione del servizio di informazione turistica comunale per i prossimi cinque anni.  Nello specifico, secondo quanto contenuto nello schema di accordo sottoscritto dal sindaco Pippo Midili, dal presidente della Pro Loco Milae, Angelo Maimone, e da Pasquale Saltalamacchia presidente della Pro Loco Milazzo, le associazioni gestiranno in modo diretto il servizio di informazione turistica, senza oneri per l’Amministrazione, utilizzando locali messi a disposizione dal Comune e garantendo l’apertura dei punti informativi almeno dal 1 aprile al 15 ottobre di ogni anno, per non meno di 6 ore al giorno.
Una iniziativa – sottolinea l’Amministrazione – che tende a favorire una ripresa del settore turistico ed economico dell’intero territorio comunale e ad avviare un percorso di collaborazione con le Associazioni turistiche cittadine, considerato anche che il Comune dispone di vari siti d’interesse turistico, culturale, artistico, ambientale e religioso, come il Castello, Palazzo D’amico, diverse Chiese e Santuari, il lungomare di ponente e levante, l’Area Marina Protetta Capo Milazzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.