Milazzo, il sindaco ha “consegnato” le chiavi della città a San Francesco da Paola

Nonostante l’emergenza Coronavirus che per il secondo anno consecutivo ha fatto saltare la tradizionale processione, si sono rinnovati i solenni festeggiamenti religiosi in onore di san Francesco da Paola (compatrono di Milazzo e patrono della Gente di Mare) presso l’omonimo Santuario guidato da padre Giuseppe Ceglia.

Ieri mattina si è svolta la solenne concelebrazione presieduta da Mons.Giuseppe Fiorini Morosini, già amministratore apostolico di Reggio Calabria e subito dopo, secondo tradizione, il sindaco Pippo Midili ha “consegnato” al Santo le chiavi della città.

Martedì 4 maggio è in programma la cerimonia della “Berrettella” con la posa sempre da parte del primo cittadino di una corona d’allora nelle acque del promontorio, quale omaggio della gente di mare al Santo per il quale nutrono da sempre una straordinaria devozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.