Milazzo, il corpo senza vita di una Caretta caretta strozzata portato dalle onde sulla spiaggia alla Ngonia

Triste scoperta a Milazzo, dove il corpo senza vita di una Caretta caretta strozzata è stato portato dalle mareggiate sulla spiaggia alla Ngonia. L’immagine della plastica che avvolge il corpo e l’animale strozzato devono fare solo riflettere. Ecco quanto scritto dal biologo marino sulla sua pagina facebook. “Il corpo senza vita di una Caretta caretta STROZZATA da una corda di plastica aggrovigliata in un sacco enorme… ecco cosa ha portato la mareggiata sulla spiaggia di Milazzo stamattina (alla Ngonia, Tono).Questo è il risultato dell’errato smaltimento di questi materiali… che finiscono per impattare drammaticamente sul mondo marino e su i suoi indifesi abitanti.Quando capiremo cosa stiamo facendo alla natura? Tra pochi minuti pubblicherò un video con i dettagli di questa tragica morte (https://www.facebook.com/carmeloisgro.biologo/videos/479203499912332). Ringrazio per la segnalazione Giuseppe di Salvo, Leandro e Vittorio Lopes, Santino Cuzzupè. E Rosy La Malfa. Tutte le autorità sono state allertate e la Capitaneria di Porto di Milazzo è prontamente intervenuta per i rilievi.Ringrazio Giuseppe di Salvo per la ripresa video”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.