Milazzo, due operai ustionati alla Raffineria. Trasferiti al centro ustioni di Palermo

Incidente che ha coinvolto due operai della Raffineria Mediterranea di Milazzo stamane, in un primo tempo trasportati d’urgenza al “Fogliani” di Milazzo dopo che sono stati investiti da un getto d’acqua calda a temperatura elevata. Proprio mentre stavano supervisionando i lavori di manutenzione di una ditta esterna. Un problema ad una manichetta di acqua calda che ha ceduto ha causato l’incidente. Prima di essere trasferiti al Centro ustioni di Palermo sono stati medicati per ustioni di primo e secondo grado.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.