Milazzo, cerimonia davanti al monumento di Luigi Rizzo per la Festa della Marina

Oggi – 10 giugno – giorno dell’impresa di Premuda di cui fu protagonista nel 1918, l’Eroe milazzese Luigi Rizzo, la Marina celebra anche la propria festa.Un appuntamento che, nonostante le restrizioni post Covid-19 è stato ugualmente organizzato con una cerimonia diversa rispetto al passato, caratterizzata sostanzialmente dalla deposizione della corona d’allora davanti al monumento del comandante Rizzo, in via Crispi e dalla lettura della preghiera del marinaio.A presenziare il prefetto di Messina, Maria Carmela Librizzi, il capitano di vascello Giuseppe Catapano, comandante del Comando supporto logistico e del presidio della Marina Militare di Messina, il sindaco Giovanni Formica, l’assessore al Turismo, Pierpaolo Ruello e il comandante della Capitaneria di porto di Milazzo, Francesco Terranova. Presenti anche alcuni rappresentanti della famiglia Rizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.