Milazzo, bando “Città che legge”. Foti invita il Comune a partecipare

Il consigliere comunale Antonio Foti ha trasmesso all’assessore ai Beni Culturali, Francesco Alesci, così come aveva fatto negli anni scorsi, il bando relativo al progetto “Città che legge” chiedendo al Comune di attivarsi per partecipare entro i termini.

Si tratta – sottolinea Foti – di una importante iniziativa del Centro per il Libro e la Lettura finalizzata alla realizzazione di attività integrate per la promozione del libro e della lettura. Nel bando ancora una volta numerose le iniziative volte alla cooperazione tra istituzioni scolastiche e il nostro Ente, anche nell’ottica di un potenziamento dei servizi e delle attività della nostra Biblioteca Comunale.

In tal senso la nomina del Consiglio di Biblioteca, rappresenta un passo importatore in questa direzione e l’iniziativa Una Città che Legge si inserisce pienamente nelle attività che questo consiglio mi auguro e sono certo andrà a svolgere nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.