Milazzo, avviso per l’affidamento del servizio di assistenza al mare per soggetti diversamente abili

Il Comune ha pubblicato una manifestazione di interesse per l’affidamento del Servizio di assistenza alla balneazione dei soggetti disabili gravi non deambulabili residenti a Milazzo. Tale servizio dovrà essere svolto, in via sperimentale, nel mese di agosto c.a. presso l’area prospicente la piazzetta ove insiste il Tiro a segno (via Tukory) che è stata già attrezzata con due stalli per il parcheggio delle auto munite del contrassegno per la sosta dei disabili, pedana che collega il parcheggio auto fino alla battigia e di una sedia job per il trasporto dei disabili richiedenti la prestazione. L’Associazione proponente dovrà garantire il servizio, su richiesta degli interessati, di norma nei giorni feriali, in orario antimeridiano dalle ore 9 alle ore 12 o dalle ore 16 alle ore 18. Si prevede di sostenere l’iniziativa proposta su base volontaristica con un rimborso delle spese per l’utilizzo degli operatori coinvolti quali a titolo esemplificativo un bagnino, un assistente alla balneazione, un ausiliario per il sollevamento e accompagnamento del disabile, muniti dei titoli professionali previsti dalla legge. Possono partecipare alle procedure di selezione solo le Associazioni di volontariato, Onlus con esperienza nei settori socioassistenziali e in possesso dei requisiti di legge quali l’iscrizione negli appositi Albi Regionali/Nazionali. L’affidamento del servizio sarà effettuato da una commissione previa valutazione della migliore proposta progettuale presentata dalle associazioni senza fini di lucro Onlus partecipanti. I soggetti interessati dovranno far pervenire la propria candidatura entro le ore 12 del 2 agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.