Milazzo, arrestato un minorenne del luogo per atti persecutori, lesioni aggravate e danneggiamento

I Carabinieri della Stazione di Milazzo (ME), in esecuzione di un’ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio del G.I.P. presso il Tribunale dei Minori , hanno arrestato un minorenne del luogo per atti persecutori, esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza alle persone, lesioni personali aggravate e danneggiamento. Il giovane è stato rintracciato dai Carabinieri e tradotto presso l’Istituto di Accoglienza per Minori a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.