Milazzo, approvato in Commissione il regolamento degli impianti sportivi

Riorganizzare la gestione degli impianti sportivi comunali prevedendo regole certe sulla concessione ai privati attraverso il rispetto di precisi requisiti. E’ questo l’obiettivo del nuovo Regolamento comunale che è stato approvato in terza commissione e che adesso giungerà al vaglio dell’Aula consiliare. Un regolamento che  ha lo scopo di salvaguardare le strutture e identificare chiaramente le modalità per l’utilizzo degli impianti sportivi “Marco Salmeri” (campo sportivo), “Franco Milone” (Palasport) e Pippo Del Bono (piscina), oltre ad altre strutture attualmente considerate minori.

Il Regolamento consta di 23 articoli e  come sottolinea il consigliere comunale Santi Saraò, che già nella precedente consiliatura ne era stato il proponente e che dunque adesso esprime soddisfazione per il deciso passo avanti, scaturisce dalla collaborazione con l’assessore allo Sport, Antonio Nicosia ed il presidente della terza commissione, Maria Magliarditi.

Le strutture comunali sportive potranno essere gestite direttamente dal Comune e concesse in uso a società sportive ed associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e federazioni sportive nazionali con priorità ai soggetti aventi sede nel Comune di Milazzo; oppure affidate in gestione a società sportive ed associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e federazioni sportive nazionali con priorità ai soggetti aventi sede nel Comune di Milazzo.

L’affidamento in gestione mediante procedure di evidenza pubblica avverrà attraverso la pubblicazione di un bando pubblico. La durata massima dell‘affidamento in gestione non potrà superare i dieci anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.