Milazzo, ancora un fine settimana caratterizzato da diversi eventi sportivi

Ancora una volta un fine settimana caratterizzato da tanti eventi sportivi e conseguentemente da tante presenze nella città del Capo. Appuntamenti che, come ha sottolineato l’assessore allo sport, Antonio Nicosia, confermano come il turismo possa crescere anche attraverso la valorizzazione dell’offerta sportiva.

Molto seguita in particolare, nel campetto Tukory, sul lungomare di ponente, la seconda edizione dell’International Camp, organizzato dall’Asd Svincolati Milazzo che ha portato in città ben cinque Coach provenienti rispettivamente dalla Lituania, Stati Uniti, Brasile, Italia e Svezia, che per cinque giorni hanno allenato un nutrito gruppo di piccoli cestisti milazzesi ed anche provenienti dal resto della provincia.

La manifestazione è stata supportata dall’Amministrazione comunale.

Al Palasport di via Valverde invece si è svolto il gran premio regionale 2022 di Karate summer cup 2022 che ha visto la collaborazione di 80 atleti.
Allo stadio Marco Salmeri invece si è svolto il memorial dedicato a Saverio Nania per ricordare il macchinista delle Ferrovie dello Stato scomparso nell’incidente ferroviario di Rometta, avvenuto il 20 luglio 2002. Alla manifestazione, vinta dal “LokomotivMilazzo/DLF Messina”  che in finale ha battuto il Palermo per 3 a 0, hanno presenziato oltre all’assessore Nicosia, il presidente della SS Milazzo Frank Alacqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.