Milazzo, adesso i bus potranno raggiungere l’ospedale nonostante le limitazioni dei cavalcavia

Impegno rispettato quello dell’assessore allo sviluppo economico Maurizio Capone di consentire l’arrivo dei bus delle società di trasporto di linea fino all’ospedale “Fogliani” ponendo fine al disagio che lavoratori e utenti erano costretti a subire a seguito della chiusura, ormai da oltre un anno, dei cavalcavia. Su input dell’esponente della giunta Midili è stato ampliato uno slargo, parallelo all’accesso in via Brigandì, per consentire al bus che raggiunge il “Fogliani” di effettuare una manovra e invertire la marcia ritornando nella stessa strada ed evitando quindi il cavalcavia, oggi intransitabile. “Avevo promesso una soluzione e l’abbiamo trovata – afferma Capone – ma è chiaro che diventa fondamentale ottenere la riapertura dei cavalcavia che ormai da troppo tempo sono chiusi con gravi disagi per la comunità. Speriamo che la situazione si sblocchi anche se preoccupa il fatto che da un anno e mezzo non si hanno notizie certe”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.