Meteo, temperature su e weekend caldo

A partire da oggi venerdì 1 maggio, festa dei lavoratori, l’anticiclone a matrice sub-tropicale contenente aria molto calda, si avvicinerà gradualmente all’Italia favorendo un rialzo delle temperature. Sul nostro Paese rimarrà una debole instabilità soprattutto sui rilievi durante le ore pomeridiane. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che oggi, giovedì 30 aprile l’ultima perturbazione di questa settimana provocherà una raffica di temporali e anche grandinate localmente intense su quasi tutte le regioni settentrionali, ma soprattutto sui settori alpini e prealpini. Particolare attenzione alla Lombardia dove i fenomeni potranno risultare molto forti. A partire da venerdì 1 maggio il sole avrà sempre più spazio per splendere anche al Nord. Sia venerdì sia nel corso del weekend le uniche note instabili riguarderanno le Alpi e gli Appennini meridionali dove si potranno sviluppare dei temporali pomeridiani, sul resto delle regioni ci sarà bel tempo. Le temperature saliranno gradualmente fino a toccare valori massimi attorno ai 23-25°C su gran parte delle regioni.

Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che nella prossima settimana l’anticiclone africano farà un ulteriore passo verso l’Italia con temperature che toccheranno i 27°C in Toscana e 30°C sulle zone interne della Sardegna. Ma già da martedì l’ingresso di aria più fresca in quota e proveniente dal Nord Europa minaccerà l’avanzata dell’alta pressione che dovrà combattere duramente per riacquistare il dominio sul nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.