Messina, tragico incidente al molo Norimberga sulla Elio. Muore un marittimo 61enne

Tragico incidente stamattina al Molo Norimberga del porto di Messina, dove con la nave ferma dopo le operazioni di attracco della “Elio” è morto il marittimo Gaetano Puleo, 61 anni, e da trenta al servizio della società marittima. Aperta un’inchiesta dalla Procura di Messina e una interna della Caronte & Tourist, che puntualizza: “Supporteremo la famiglia”.
“Sconvolti e annichiliti per il dolore ci stringiamo ai familiari di Gaetano Puleo, collaboratore generoso, preparato e disponibile, uomo buono e gentile, la cui scomparsa lascia un vuoto enorme in quanti lo conobbero e dunque gli vollero bene”: Così Caronte & Tourist ricorda il proprio nostromo. “Sulla dinamica della tragedia, causata da una cima di ormeggio – scrive ancora la società di navigazione – la Polizia Giudiziaria ha immediatamente avviato un’indagine. La stessa Caronte & Tourist ha insediato una commissione interna col compito di approfondire le cause dell’incidente. La Elio è l’ammiraglia della flotta C&T, ed è entrata in servizio sullo Stretto di Messina da circa due anni. Si trovava al Norimberga per il completamento di lavori di manutenzione ordinaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.