Messina, per prestare soccorso un militare di Milazzo perde la vita travolto sull’autostrada A20

La sua generosità gli è costata probabilmente il prezzo della vita. Un giovane di 22 anni Riccardo Maestrale, di Milazzo, è morto in un incidente avvenuto stanotte intorno le 23 sull’autostrada A20, all’altezza del viadotto Tarantonio, poco prima di Villafranca Tirrena (Me) , in direzione Palermo. La vittima, militare dell’esercito in servizio a Cosenza, viaggiava su una Peugeot 208 con il fratello quando – accortosi di un grave tamponamento avvenuto in quell’istante pochi metri più avanti – ha deciso di fermarsi per prestare soccorso e aiutare gli occupanti delle altre vetture. Fatale è stato l’arrivo di un altro mezzo una Ford EcoSport, che ha centrato Maestrale e il fratello, che è ricoverato in ospedale in gravi condizioni. Sarebbero 4 in tutto i feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.