Messina, incidente mortale sul lavoro nel cantiere autostradale del viadotto Ritiro

Terribile incidente mortale sul lavoro, ieri pomeriggio a Messina. Vittima un operaio, Salvatore Ada, 55 anni, impiegato della “Toto Costruzioni”, l’impresa che sta eseguendo i lavori al cantiere autostradale del Viadotto Ritiro. Ada era impegnato in un’attività in un’area di stoccaggio esterna al cantiere adiacente a quello di costruzione del viadotto Ritiro, sulla tangenziale messinese dell’autostrada A20 – Messina-Palermo. Secondo le prime ricostruzioni, pare che l’uomo sia rimasto schiacciato nel corso di alcune operazioni di carico di jersey di cemento su un autoarticolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.