Messina, diocesi “In preghiera per Don Celona”. Lunedì i funerali. Lutto cittadino a Monforte San Giorgio

“Il Signore ha chiamato a sé Don Luigi Celona, già parroco della Parrocchia “S. Maria di Crispino” e rettore del Santuario Diocesano “Maria Santissima di Crispino” fino al 2016″. La Diocesi di Messina annuncia così la dipartita del sacerdote di cui traccia un profilo. “Don Luigi Celona è nato a Messina il 6 dicembre 1932 – si legge sulla pagina facebook – Originario di Salice, è stato ordinato presbitero il 4 agosto 1957 nella Cappella del Seminario Arcivescovile dall’allora Arcivescovo S.E.R. Mons. Angelo Paino. Insegnante di Religione e Sacerdote umile e zelante, innamorato della Vergine Maria della quale ha contribuito a diffondere il culto e la devozione, con zelo pastorale, gioia e affabilità. I funerali si svolgeranno lunedì 15 febbraio alle ore 10.00 nella Basilica Cattedrale di Messina nel rispetto della normativa anti Covid 19 e tenendo conto del numero massimo di posti disponibili (200). Poi la salma sarà tumulata nel cimitero di Salice, nel suo borgo d’origine.

Padre Carmelo Barbera, guida del “Piccolo gregge dell’Immacolata e rettore del Santuario di Crispino, ha invitato la comunità di Pellegrino alla preghiera per Padre Luigi Stasera alle 18 con la celebrazione eucaristica e alle 21,00 con la recita del Santo Rosario.

Il Sindaco, il Vice Sindaco, la Giunta Municipale, il Presidente del Consiglio, i Consiglieri Comunali e l’Amministrazione Comunale tutta, si stringono intorno alla Comunità Parrocchiale Santa Maria di Crispino, al suo Parroco Padre Carmelo Barbera insieme alla Fraternità del Piccolo Gregge dell’Immacolata, ai predecessori Padre Nino Basile e Padre Fabrizio Subba, alla Famiglia Celona, ed a Tutta la Cittadinanza di PELLEGRINO, esprimendo il più vivo dolore e il più sentito cordoglio per l’improvviso ritorno al Padre di *PADRE LUIGI CELONA*, storica Guida della Comunità Religiosa di Pellegrino, illuminato e perseverante seguace di Cristo e del Suo Vangelo, fervido servitore della Madonna di Crispino.Con Ordinanza Sindacale, il Sindaco Dott. Giuseppe Cannistrà, ha indetto il Lutto Cittadino per il Giorno 15 Febbraio 2021, in concomitanza con le solenni esequie

A Monforte San Giorgio è stato proclamato il lutto cittadino. Ecco il testo integrale:” Il Sindaco, il Vice Sindaco, la Giunta Municipale, il Presidente del Consiglio, i Consiglieri Comunali e l’Amministrazione Comunale tutta, si stringono intorno alla Comunità Parrocchiale Santa Maria di Crispino, al suo Parroco Padre Carmelo Barbera insieme alla Fraternità del Piccolo Gregge dell’Immacolata, ai predecessori Padre Nino Basile e Padre Fabrizio Subba, alla Famiglia Celona, ed a Tutta la Cittadinanza di PELLEGRINO, esprimendo il più vivo dolore e il più sentito cordoglio per l’improvviso ritorno al Padre di *PADRE LUIGI CELONA*, storica Guida della Comunità Religiosa di Pellegrino, illuminato e perseverante seguace di Cristo e del Suo Vangelo, fervido servitore della Madonna di Crispino. Con Ordinanza Sindacale, il Sindaco Dott. Giuseppe Cannistrà, ha indetto il Lutto Cittadino per il Giorno 15 Febbraio 2021, in concomitanza con le solenni esequie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.