Messina, corso per patente ministeriale di terza categoria per i Vigili del fuoco

Nella settimana tra il 22 e il 26 febbraio, presso la sede del comando, si è svolto il corso per patente ministeriale di terza categoria, necessaria per la conduzione (anche con l’utilizzo dei lampeggianti e dei dispositivi acustici inseriti) dei mezzi terrestri del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco anche con massa complessiva superiore a 350 quintali. Al corso hanno partecipato i vigili permanenti e volontari che, oltre alle lezioni frontali teoriche hanno svolto le diverse prove pratiche di guida, con esercitazioni, manovre e simulazioni sulle varie tipologie di mezzi di soccorso corredati dagli impianti ed allestimenti speciali (pompe idrauliche , caricamento e relativi allestimenti). Gli Istruttori hanno dedicato particolare attenzione e cura all’economia utilizzazione ed impiego dei mezzi e all’uso dei dispositivi ottici e acustici per la conduzione in soccorso. Tutti i discenti hanno superato brillantemente l’esame, conseguendo l’abilitazione alla guida di mezzi in servizio di soccorso (patente di terza Categoria). Fondamentale è stato il ruolo svolto dai tre istruttori VF incaricati, del comando di Messina e Catania, e la coesione tra loro visto che, oltre a motivare i corsisti, sono riusciti a trasmettere tutte le informazioni e conoscenze tecniche in loro possesso riuscendo nello stesso tempo a coinvolgere sempre più il personale VF a partecipare a tali tipologie di abilitazione alla guida che, com’è noto, costituisce un elemento fondamentale ed imprescindibile per svolgere il servizio istituzionale nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.