Malattia emorragica epizootica in Sicilia. Galluzzo:”Allevatori e medici veterinari al centro del nostro impegno per tornare alla normalità”

«L’obiettivo è quello di ripartire prima possibile con le movimentazioni animali, quantomeno a livello regionale. Successivamente, alla fine dello stato di emergenza, è necessario continuare con un percorso, in accordo tra Governo Regionale e Nazionale, sulla revisione di alcuni aspetti della normativa vigente. Occorre cioè condividere tempestivamente modalità e azioni da portare avanti e i contenuti di altri eventuali provvedimenti di questo genere». Lo ha dichiarato l’On. Pino Galluzzo, al termine di una serie di confronti avuti con allevatori, medici veterinari e con il Direttore dell’Ufficio Speciale per la Sanità Veterinaria e la Sicurezza Alimentare, dott.Pietro Schembri.

«Ho avuto rassicurazioni circa una progressione ordinata verso un ritorno alla normalità – spiega Galluzzo – già dall’inizio della prossima settimana. Penso alle esigenze di tanti allevatori alle soglie dell’inverno, alla necessità di aggiornamento del quadro normativo vigente e nel frattempo invito tutti alla massima responsabilità. La politica ha ormai chiaro quanto sia importante e delicato questo settore, fatto di uomini e donne che con abnegazione portano avanti un comparto di qualità ed eccellenza, e mi riferisco ad allevatori, medici veterinari pubblici e privati e personale dell’indotto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.