Le Veline, Talisa Jaide e Giulia Pelagatti dalla Naima Academy a Canale 5

Importante riconoscimento quello ottenuto dalla Naima Academy di Matteo Addino, che dopo aver portato tanti ragazzi in programmi di prestigio quale Amici di Maria De Filippi ora si prende anche il bancone più famoso d’Italia con le Veline. Nella nuova stagione di Striscia La Notizia possiamo ammirare infatti Giulia Pelagatti, da anni ormai allieva della scuola di Genova, e Talisa Jade Ravagnani  arrivata sotto la lanterna quasi due anni fa. 

Un percorso artistico il loro che dimostra come la Naima Academy di Matteo Addino sia una scuola a 360º sia per chi vuole formarsi come ballerino che chi come performer in un modo unico nel panorama italiano: “La nostra scuola è in realtà una grande famiglia, i ragazzi vivono tutti insieme creando una grande empatia e facendo molti sacrifici. Vedere Giulia a Striscia è una grande gioia perché sono molto legato a lei ed è una ballerina straordinaria, così come Talisa ed il fatto che abbia scelto proprio la Naima la per la sua crescita artistica in Italia dopo essersi formata in tanti anni all’estero negli Stati Uniti  ci riempie di grande orgoglio”, spiega il coreografo internazionale.

Le ragazze hanno più volte ribadito negli ultimi giorni la stima nei confronti della scuola: “Sono molto riconoscente a Matteo per aver creduto in me ed aver contribuito a farmi diventare la ballerina che sono oggi. Mi ha accompagnato in tutto il mio cammino e ha gioito insieme a me per ogni mio traguardo. Ho impresso nel cuore tutto quanto fatto e imparato con lui e lo esprimo attraverso la danza”, le parole di Giulia mentre Talisa spiega: “Ho trovato una grande famiglia alla Naima. Sonora grata e fortunata di avere Matteo vicino, credo che il nostro incontro sia stato dettato dal destino e sono sicura che avremo una vita piena di emozioni da costruire insieme”. Ricordiamo che stanno per partire i nuovi corsi della Naima Experience alle cui audizioni hanno partecipato 400 ragazzi provenienti da tutta Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.