Musica, i Tes tornano con “Berlino”: viaggio tra sentimenti e disillusione. Per rinascere e ritrovarsi

Dopo la pubblicazione dell’EP d’esordio “Era Questione di Tempo” ed il successo ottenuto con l’intenso brano “Essere umano”, i Tes, band lodigiana emblema delle nuove formazioni indie-pop nazionali, tornano a stupire, riconfermando versatilità, talento e sensibilità autorale con “Berlino” (Pako Music Records/Visory Records), il loro nuovo singolo.

Saltare sul primo treno per la Città dei cento villaggi con l’intenzione insita nella mente e nel cuore di lasciarsi alle spalle una relazione complessa, tuffandosi a capofitto nel potere terapeutico della musica e della compagnia degli amici di sempre: questa l’idea di partenza del protagonista del racconto; idea che però, a pochi istanti dal suo arrivo nella capitale teutonica, viene annientata, surclassata da una tempesta emotiva di flashback e sentimenti che si insediano, si annidano tra le sfumature di un antidoto che, in fin dei conti, si rivela inerte, sterile, un vano placebo incapace di medicare quelle ferite invisibili, eppure così concretamente percettibili, che ci bruciano dentro – «c’è un vinile che suona con i tuoi occhi dentro» -.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.