“Hyperpop” è l’Ep di debutto degli Yoko

L’originalità autorale e la stravaganza compositiva degli YOKO tornano a regalare energia e grinta in “Hyperpop” (The Bluestone Records/Talentoliquido/Believe Digital), il loro primo EP.

A poco più di un mese dalla pubblicazione – e dal successo – del singolo di debutto “Tra Melbourne e Tiburtina”, brano rilasciato lo scorso 03 Dicembre ed entrato di diritto nelle più ambite playlist dei principali digital store, la band dall’animo punk rock e dalle mille sfumature capaci di tingere l’arcobaleno sonoro dall’indie al metal all’elettronica, dona al pubblico uno scrigno, ornato dalla maestria della producer capitolina Reb the prod, che racchiude quattro gemme preziose, frutto del perfetto connubio tra storia e sperimentazione.

Dalla già edita riflessiva traccia sopracitata al suggestivo “Danny Glover” – che omaggia l’attore ed attivista statunitense ed, in perfetto stile YOKO, contrappone una produzione armoniosa e delicata ad un testo dal forte impatto emotivo, magicamente intriso di riferimenti al passato, tra ironia e malinconia, in un’emozionante antitesi che cattura sin dal primo ascolto -, passando per l’incalzante “Canzone per l’Ecuador”, il progetto si apre con “Make Up Artist”, una release accattivante ed intensa al tempo steso, che il gruppo racconta con queste parole:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.