Gp Italia, pole di Hamilton davanti a Bottas e Sainz. Disastro Ferrari

Pole numero 94 in carriera per Lewis Hamilton. Il pilota della Mercedes partirà domani davanti a tutti nel Gp d’Italia che si corre a Monza. Nelle qualifiche il britannico ha realizzato il record della pista col tempo di 1’18’’887 davanti al compagno di scuderia Valtteri Bottas, 1’18’’956, terza la McLaren di Carlos Sainz. Disastro per la Ferrari con Charles Leclerc e Sebastian Vettel che domani partiranno rispettivamente dalla 13esima e dalla 17esima posizione.

“Non è andata male, la macchina e il team sono stati fantastici con tempismi perfetti in pista. Non è stata la sessione più semplice, ci voleva un giro molto pulito e ci sono riuscito ma Valtteri ci è andato molto vicino e mi ha spinto al limite”, commenta Hamilton che ha preceduto di 69 millesimi il compagno di scuderia. “Eravamo molto vicini – ha commentato Bottas – ero primo per questo weekend ad uscire dai box e non so se la scia ha fatto la differenza ma il secondo posto non è un brutto piazzamento da cui partire, la corsa sarà certamente interessante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.