Galati Mamertino, lunedì continuano i tamponi. 22 i casi positivi e 80 i potenziali

Il Comune di Galati Mamertino ce la sta mettendo tutta per arginare il contagio e isolare i contagiati, considerato che i numeri lievitano. Ma lunedì è programmata un’altra giornata intensa di tamponi. “Informiamo tutta la cittadinanza che il Commissario Straordinario per l’ emergenza Covid – 19 ha appena comunicato la disponibilità dell’ ASP n. 5 di tornare lunedì 12 ottobre per completare la lista dei prenotati per i TAMPONI RAPIDI (e nell’ eventuale positività anche i molecolari!!) – si legge sulla pagina facebook istutuzionale – I medici dell’ ASP e dell’ USCA saranno a Galati Mamertino, presso i locali del MERCATO COPERTO dalle ore 9 fino a completamento della lista dei tamponi!!L’ ordine della lista riprenderà esattamente da dove abbiamo interrotto ieri. Sarà possibile prenotare altre persone sempre nella giornata di lunedì con le stesse modalità di ieri!!Ricordiamo che i tamponi saranno effettuati GRATUITAMENTE!!”. Precedentemente il sindaco Nino Baglio aveva fatto il punto della situazione con un altro post: “Sono 22 complessivamente i casi di covid-19 accertati con tamponi molecolari a Galati Mamertino – si legge – Questo il dato parziale della situazione, all’esito della prima tranche degli esami tampone processati (28) e comunicati oggi. Da questa mattina siamo impegnati a fronteggiare la difficile situazione ed a coordinare le operazioni, insieme al resto della giunta.Ci teniamo a ringraziare pubblicamente i medici e gli infermieri dell’ Usca di S. Agata Militello e del dipartimento di prevenzione unità di crisi Covid-19 guidato dal dott. Carmelo Crisicelli, commissario ad acta, che dalle 9 di questa mattina sono impegnati senza sosta nelle attività di prelievo dei campioni per i test.Nella giornata odierna sono stati effettuati 320 test rapidi, 36 dei quali sono risultati positivi. Nella stessa giornata di oggi le 36 persone in questione sono state sottoposte a test molecolare rino-faringeo e insieme a loro altre altre 25 persone, risultare positive al tampone rapido ieri. Salgono a quota 80 potenziali positivi. Di questi, 21 sono stati acclarati con il tampone molecolare.Vorremmo per quanto possibile rassicurare tutta la comunità he certamente si chiedono quali saranno le immediate conseguenze di questa situazione. Siamo costantemente in contatto con gli organi competenti e presto saranno emanate nuove direttive al fine di contenere e gestire il contagio. È il momento di prestare la massima collaborazione, ragionando da comunità unita ed orgogliosa quale siamo. Ce la stiamo mettendo tutta: dateci una mano!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.