Friuli, frane e allagamenti in tutta la regione. Preoccupa il Tagliamento

Foto Francesco Torre

Il maltempo sulle provincie di Udine e Pordenone è segnato dalle chiamate ai Vigili del fuoco col supporto del comando di Trieste e di Gorizia. A Tolmezzo si segnalano diversi allagamenti in scantinati, garage, locali pubblici, strade. Tutte le squadre del distaccamento Carnico sono all’opera assieme ai volontari della Protezione civile e ai tecnici comunali. Preoccupa la roggia che scende da via officina elettrica. A Paularo sei pastori, scendendo da malga Pizzul, dove erano andati a controllare i loro animali, sono rimasti bloccati nel tentativo di attraversare il Rio Rudanuda, ingrossato dalle piogge e dai rami degli alberi spezzati. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli uomini del soccorso alpino. Ad Arta Terme si è invece verificato un incidente sulla strada statale 52 bis: un pickup si è rovesciato in un fosso a lato della carreggiata. La persona all’interno è stata estratta dai vigili del fuoco. Sul posto anche gli operatori del 118. Il Tagliamento ha superato il livello di guardia e i vigili del fuoco sono intervenuti per allagamenti a Paularo, Venzone, Amaro, Tarvisio-Fusine e Chiusaforte. Alberi spezzati in Carnia e in Val d’Arzino. A Pontebba diversi smottamenti e frane lungo la ss13 e la viabilità locale. Al momento risulta isolata la frazione di Studena Bassa, disagi anche a Pietratagliata. Esondato il Rio Santamaria che ha trascinato fango e detriti, fino a lambire il centro cittadino. Ecco il video realizzato da Stefano Torre.

Maltempo Udine (video di Stefano Torre)Visita il nostro sito www.vetrinatv.it

Pubblicato da Vetrinatv su Sabato 29 agosto 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.