Elezioni politiche 2022, Palamara: “In campo per giustizia giusta”

“La finalità principale del mio progetto è innanzitutto quella di trasformare una battaglia di verità in un vettore che possa essere determinante per ottenere una riforma della giustizia strutturale, che non sia più un pannicello caldo ma che rappresenti veramente una innovazione per il nostro Paese. Una giustizia giusta e rapida, dove l’uso politico della giustizia sia solo un lontanissimo ricordo, una giustizia che non sia punitiva ma che sia di recupero per chi ha sbagliato e deve scontare una pena, una giustizia che sia garantista nel senso che fino al terzo grado di giudizio deve valere la presunzione di innocenza e non lo stigma della colpevolezza preventiva per l’imputato. E mi riferisco anche alle misure di contenzione preventiva”. Così all’Adnkronos Luca Palamara, ex membro del Consiglio superiore della magistratura ed ex capo dell’Anm, che domani alle 11 all’Hotel Baglioni in via Veneto a Roma lancerà la sua associazione, ‘Oltre il sistema’, annunciando la sua discesa in campo in vista delle elezioni del 25 settembre prossimo.(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.