Elezioni 2022, i grandi duelli persi dal Pd: da Cottarelli a Fiano e Marcucci

Oltre al dato complessivo, quello del proporzionale alla Camera e al Senato, ci sono anche i collegi uninominali a segnare la sconfitta del Pd alle elezioni 2022. Uno dei candidati dal curriculum autorevole, Carlo Cottarelli, ha perso ampiamente la sua corsa contro una candidata forte di Fratelli d’Italia, Daniela Santanché. Era un collegio difficile ma è significativa anche la sconfitta di Emanuele Fiano contro Isabella Rauti. Così come quella, nel collegio di casa, di Andrea Marcucci, ex capo gruppo del Pd al Senato. “È probabilmente il risultato più basso od uno dei più bassi del centrosinistra nella storia, con questi dati, prendo atto anche della mia sconfitta nel collegio toscano dove ero candidato. Risultati vanno sempre rispettati, auguro buon lavoro al sen @ManfrediPotenti #elezioni”, ha scritto su Twitter.(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.