Draghi al Quirinale da Mattarella

Una giornata sulle montagne russe, in cui il termometro della crisi segna rosso. Salvo scendere precipitosamente in serata, dopo l’incontro culmine con il Capo dello Stato, Sergio Mattarella. Mario Draghi arriva di buon mattino a Palazzo Chigi, in agenda una girandola di incontri. Vede dapprima Daniele Franco, poi la ministra Marta Cartabia, quindi il responsabile della Salute Roberto Speranza e infine Andrea Orlando, alla vigilia dell’atteso incontro con i sindacati. Intanto alla Camera i 5 Stelle, come da attese, non partecipano al voto sul dl aiuti, dopo aver votato la fiducia al governo giovedì scorso. “Nulla di nuovo, era una decisione già chiara e già annunciata”, una “questione di coerenza e di linearità”, taglierà corto Conte con i cronisti arrivando alla sede di via di Campo Marzio. (Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.