Debiti commerciali degli enti locali, seminario Anci Sicilia a Palermo

“La tempestività dei pagamenti dei debiti commerciali degli enti locali”, questo il titolo del seminario che, organizzato da ANCI Sicilia e Ifel, si svolgerà il 5 luglio a Palermo a partire dalle 9(NH Hotel, Foro Umberto I). Durante l’incontro, che sarà introdotto e moderato dal segretario generale dell’Associazione dei comuni siciliani, Mario Emanuele Alvano, si farà il punto sulla normativa vigente con particolare attenzione alle criticità e alle proposte organizzative per contribuire all’attuazione della riforma 1.1 del PNRR con l’obiettivo di riflettere sulle cause dei ritardi – non sempre connesse a crisi di liquidità – e sulle possibili misure da introdurre per raggiungere l’obiettivo del Sistema Paese. Sarà Vito Bonanno, segretario generale del comune di Alcamo, a illustrare nel dettaglio la disciplina sui tempi di pagamento dei debiti commerciali della PA: il dlgs 231/2002 e smi e i relativi profili civilistici. Si continuerà con i profili pubblicistici della disciplina contenuta nel d.lgs 231/2002 alla luce della sentenza della Corte costituzionale n.250/2013, tra cui: l’obbligo di adottare misure organizzative per garantire la tempestività dei pagamenti, l’obbligo di tenuta del registro unico delle fatture e i tempi di erogazione dei trasferimenti tra amministrazioni. 

Si parlerà anche della riforma del 2018 e gli obiettivi del PNRR nonché della tempestività dei pagamenti e il PIAO (Piano Integrato di attività e organizzazione della PA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.