De Luca: “Oggi 700 casi in Campania, 90% asintomatici”

Abbiamo molti asintomatici e dei 700 e passa contagi che avremo anche oggi il 90-95% è asintomatico”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, parlando ai cronisti a margine dell’assemblea 2020 di Anita, in corso a Napoli. I positivi al Covid asintomatici, ha spiegato De Luca, “vanno ricollocati in isolamento domiciliare e non vanno in ospedale. Però, se si alza l’età media dei contagi, dobbiamo aspettarci anche ricoveri ulteriori con due novità che non avevamo 6 mesi fa: l’apertura delle scuole e la stagione dell’epidemia influenzale”.

Il governatore: “Prepariamoci a mesi più pesanti di gennaio-maggio”. “Si prenderanno tutte le decisioni necessarie, non le decisioni più comode ma quelle piu necessarie per tutelare la sicurezza delle nostre famiglie”, ha aggiunto rispondendo a una domanda sulla possibilità di chiedere la “chiusura” della Campania in caso di peggioramento dell’epidemia. “E’ all’orizzonte? Non lo so, dipende dal contagio e dall’evoluzione del contagio. Per ora abbiamo una situazione che mi pare sotto controllo”. (Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.