Covid oggi Italia, 2.153 contagi e 23 morti. In Sicilia 288 i nuovi positivi

Sono 2.153 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 14 luglio 2021, secondo i dati – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 23 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 210.599 tamponi, per un tasso di positività che sale all’1%. Calano i pazienti Covid in ospedale rispetto alla giornata di ieri: sono 1.108 i ricoverati con sintomi (-20) e si registrano 6i ricoveri in meno in terapia intensiva, dove gli ingressi odierni sono stati 7 e il totale dei posti occupati è di 151.

I DATI DELLE REGIONI

EMILIA ROMAGNA – Sono 117 i nuovi contagi da coronavirus oggi, 14 luglio, in Emilia Romagna secondo i dati del bollettino della regione. I nuovi casi sono stati rilevati su un totale di 16.922 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,7%. Non si registrano nuovi decessi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 50 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 372.458. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 2.180 (+67 rispetto a ieri).

Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 2.022 (+66), il 92,7% del totale dei casi attivi. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione restano quindi 13.268. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 14 (uno in più rispetto a ieri), 144 quelli negli altri reparti Covid (invariato). Dei 117 nuovi contagiati, 31 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 34 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 61 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 32,1 anni.

LOMBARDIA – Sono 420 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Lombardia. I tamponi effettuati, secondo i dati della Regione Lombardia, sono stati 34.930, per un tasso di positività dell’1,2%. Negli ospedali lombardi sono ricoverate 123 persone, 8 in meno di ieri, mentre in terapia intensiva i ricoverati sono 32, tre meno di ieri. <<non si sono registrati nuovi decessi, con il totale dall’inizio della pandemia di 33.802 morti.

PUGLIA – Sono 44 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 14 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati 3 morti. Calano i nuovi casi di covid 19 a fronte di una diminuzione contestuale dei test. Aumentano a ritmi moderati i nuovi guariti e pertanto sono in flessione gli attuali positivi. I pazienti ricoverati sono in leggero rialzo.

I nuovi positivi sono stati rilevati su 6.083 tamponi per l’infezione da coronavirus: 9 in provincia di Bari, 6 in provincia di Brindisi, 3 nella provincia Bat, 1 in provincia di Foggia, 20 in provincia di Lecce, 4 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione. Un caso precedentemente attribuito a provincia non nota è stato classificato oggi, per cui il totale odierno resta 44.

I casi attualmente positivi sono 1.647 mentre ieri erano 1.712 (-65). I ricoverati sono 80 mentre ieri erano 77 (+3).

CAMPANIA – Sono 188 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 14 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Registrati altri 2 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 8.849 tamponi molecolari e su 6.843 tamponi antigenici. I pazienti covid ricoverati sono 192. In terapia intensiva, 12 persone. Secondo i dati della Protezione Civile, gli attuali positivi sono 6.792 (+20), mentre i dimessi guariti sono 411.965 (+166).

MARCHE – Sono 60 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 14 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile sulla regione. Da ieri non sono stati registrati morti. Gli attuali positivi sono 1.374 (+35), mentre i dimessi guariti sono 99.695 (+25).

ABRUZZO – Sono 42 i nuovi contagi da Covid registrati oggi, 14 luglio, in Abruzzo, dove il totale delle infezioni dall’inizio dell’emergenza sale a 75237. Non si segnalano decessi e il bilancio resta fermo a 2512. Lo riferisce il bollettino della Regione. I dimessi/guariti sono +39 rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 935 (+3 rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in ospedale in area medica sono 25 (-3) mentre una persona 1 si trova in terapia intensiva (con nessun nuovo ingresso). Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3803 tamponi molecolari (1220366 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 1671 test antigenici (536859). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.76%cento.

VENETO – Sono 261 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 14 luglio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri è stato registrato un morto. I nuovi casi sono stati individuati con 27.465 tamponi, il tasso di positività è dello 0,95%. I ricoverati per covid sono 249, invariato rispetto a ieri. Sono 233 le persone nell’area non critica e 16 in terapia intensiva.

SARDEGNA – Sono 135 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 14 luglio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrato un morto. I nuovi casi sono stati individuati su 2.622 test, mentre risalgono i ricoveri, 48 (+6 rispetto al report precedente), fermi a 1 quelli in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 2.632, i guariti in più sono 15. Sul territorio, dei 57.801 casi positivi complessivamente accertati, 15.287 (+70) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.793 (+42) nel Sud Sardegna, 5.204 (+10) a Oristano, 10.975 a Nuoro, 17.528 (+13) a Sassari.

BASILICATA – Sono 10 i nuovi contagi da coronavirus in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 14 luglio. Non si registrano invece nuovi decessi. Il totale di tamponi molecolari effettuati è di 535. I lucani guariti o negativizzati sono 19. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 12 di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 563 (-9). Per la vaccinazione, ieri sono state somministrate 5.842 dosi.

Finora sono 322.382 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (58,3 per cento) e 191.561 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (34,6 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 513.943. I residenti in Basilicata sono 553.261.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 42 i nuovi contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 14 luglio, secondo i dati del bollettino della regione. Trentotto nuovi casi sono stati rilevati su 3.875 tamponi molecolari e una percentuale di positività dello 0,98%. Sono inoltre 1.850 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 4 casi (0,22%). Nella giornata odierna non si registrano decessi; una persona è ricoverata in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti sono cinque. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, il quale ha evidenziato che dei 42 nuovi casi odierni 5 riguardano migranti/richiedenti asilo sul territorio triestino.

TOSCANA – Sono 90 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 14 luglio, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani sui social. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 90 su 21.706 test di cui 6.397 tamponi molecolari e 15.309 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,41% (1,8% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 3.451.980.

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 71 (1 in meno rispetto a ieri, meno 1,4%), 14 in terapia intensiva (1 in meno rispetto a ieri, meno 6,7%). Oggi si registrano 4 nuovi decessi: 2 uomini e 2 donne con un’età media di 74,8 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 3 a Firenze, 1 a Siena.

LAZIO – Sono 208 i contagi da coronavirus nel Lazio oggi, 14 luglio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri registrato un morto. A Roma, segnalati 131 casi. Nel dettaglio, “su quasi 10mila tamponi (+716) e oltre 15mila antigenici per un totale di oltre 25mila test, si registrano 208 nuovi casi positivi (+42), 1 decesso (-2), i ricoverati sono 128 (-9), le terapie intensive sono 25 (stabile rispetto a ieri), i guariti sono 134. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,1% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,8%. I casi a Roma città sono a quota 131”, evidenzia nel bollettino l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

CALABRIA – Sono 56 i nuovi contagi da Covid registrati oggi, 14 luglio, in Calabria 2.260 tamponi effettuati. Lo riferisce il bollettino diffuso dal dipartimento Tutela della salute della Regione che segna anche zero morti e +111 guariti. Il bollettino, inoltre, registra -26 attualmente positivi, -28 in isolamento, +2 ricoverati e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 2). L’Asp di Crotone comunica che dei 5 soggetti positivi di oggi, 3 sono migranti. L’Asp di Reggio comunica che dei 3 soggetti positivi di oggi, 1 è migrante.

SICILIA – Sono 288 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 11.939 tamponi processati nell’isola. L’incidenza risale di colpo fino a poco sopra il 2,4%, tornando quasi al massimo di questi giorni che era stato al 2,5%. L’isola è di nuovo al secondo posto per i nuovi contagi giornalieri in Italia, dietro, solo la Lombardia che mostra 420 casi. Gli attuali positivi sono 3.938 con un aumento di 143 casi. I guariti sono 135 mentre nelle ultime 24 ore mentre i morti sono 10, anche se in realtà nove si riferiscono a decessi ospedalieri avvenuti nel periodo marzo luglio 2021 e nelle ultime 24 ore si registra solo una nuova vittima. Il totale dei decessi sale a 6.006. Sul fronte ospedaliero frena la risalita dei ricoverati che sono adesso 157, due in meno rispetto a ieri, mentre restano 20 quelli in terapia intensiva. Sul fronte del contagio nelle singole province in testa balza Caltanissetta con 68 casi, seguita da Enna con 43, Messina 36, Agrigento con 33, Ragusa 27, Palermo 25, Catania 24, Trapani 18, Siracusa 14,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.