Covid, nasce l’Ufficio di coordinamento dei Sindaci per la provincia di Messina. C’è Tania Venuto di Spadafora

Nasce l’Ufficio di coordinamento delle relazioni coi sindaci per gestire al meglio l’emergenza nella provincia di Messina: un’iniziativa del commissario ad acta Maria Grazia Furnari, che dirige l’Ufficio Straordinario dedicato al covid-19. Il notevole e fondamentale impegno nel contrasto alla pandemia da parte dei 108 primi cittadini dell’area metropolitana del territorio messinese (particolarmente estesa e che conta quasi un terzo dei Comuni di tutta la Sicilia) ora sarà valorizzato da questo provvedimento. Il gruppo è composto dal sindaco del Comune di Spadafora Tania Venuto, dal vicesindaco del Comune di Tusa Angelo Tudisca, dall’assessore al Comune di Santa Teresa di Riva Gianmarco Lombardo e dal dott. Domenico Sammataro, in rappresentanza del commissario. Il nuovo organismo si occuperà di suggerire direttive e adottare strategie nell’ottica della massima sinergia e collaborazione con tutte le amministrazioni comunali del territorio e condividere le azioni da intraprendere con l’obiettivo di soddisfare le esigenze e i bisogni dei cittadini delle varie comunità relativamente alle questioni covid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.