Covid Italia, oggi 23.839 contagi e 380 morti. In Sicilia 890 i nuovi positivi, 23 i morti

Sono 23.839 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 27 marzo, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile. Nella tabella pubblicata sul sito del ministero della Salute, registrati altri 380 morti, che portano il totale a 107.636 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia di Covid-19. Nelle ultime 24 ore effettuati 357.154 tamponi, l’indice di positività è al 6,67%. I pazienti in terapia intensiva sono 3.635 (+7 da ieri).

LOMBARDIA – Sono 4.884 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 27 marzo. Nella tabella si fa riferimento ad altri 102 morti. I dimessi e guariti sono stati 2.810. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi c’è Milano a 1.285, seguita da Monza e Brianza 525 e Brescia a 941.

LAZIO – Sono 1.825 i contagi da coronavirus nel Lazio oggi, 27 marzo, secondo i dati del bollettino della regione. A Roma, segnalati 900 casi. La tabella regionale fa riferimento ad altri 15 morti. “Su oltre 15 mila tamponi nel Lazio (-1.464) e oltre 19 mila antigenici per un totale di oltre 34 mila test, si registrano 1.825 casi positivi (-181), 15 decessi (-22) e 738 guariti. Diminuiscono i casi e i decessi, mentre aumentano i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 12%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 5%. I casi a Roma città sono a quota 900”, dice l’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato.

PIEMONTE – Sono 2.636 i nuovi casi (di cui 304 dopo test antigenico), pari al 7,9% dei 33.484 tamponi eseguiti, di cui 20.421 antigenici. I ricoverati in terapia intensiva sono 360 (+2 rispetto a ieri). Sono 49 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 3 verificatisi oggi. I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.767 (+8 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 31.450.

SARDEGNA – Sono 287 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 27 marzo, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile. La tabella sul sito del ministero della Salute riporta altri 2 morti. In totale, dall’inizio dell’epidemia di covid-19, le vittime nella regione sono 1.223.

VENETO – Sono 1.759 i nuovi contagi da coronavirus in Veneto oggi, 27 marzo, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile. Nella tabella sono riportati altri 17 morti, che portano il totale dei decessi a 10.517 dall’inizio dell’epidemia di covid-19.

VALLE D’AOSTA – Boom di contagi da coronavirus oggi 27 marzo in Valle d’Aosta: si registrano 125 nuovi casi, ieri erano 57. Secondo il bollettino quotidiano diffuso dalla Regione non ci sono nuovi decessi, sono 32 i ricoverati in ospedale, 8 dei quali in terapia intensiva (ieri erano 7). I nuovi guariti sono 24.

PUGLIA – Sono 2.008 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 27 marzo, secondo i dati del bollettino della regione. Nella tabella, registrati altri 32 morti. Nel dettaglio, i dati fanno riferimento a 12.742. Tra i 2.008 nuovi casi, 820 in provincia di Bari, 147 in provincia di Brindisi, 165 nella provincia Bat, 233 in provincia di Foggia, 236 in provincia di Lecce, 400 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 5 casi di provincia di residenza non nota. Ieri erano 2.162 i nuovi casi su 12.135 test.

SICILIA – Sono 890 i nuovi positivi al Covid 19 in Sicilia su 29.038 tamponi processati, con una incidenza di positivi al 3%, in leggera diminuzione rispetto a ieri. La regione resta nona per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 23 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 4.558.
    Il numero degli attuali positivi è di 16.412 con 9 casi in più rispetto a ieri, mentre i guariti sono 858. Negli ospedali i ricoverati sono 940, 20 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 127, sei in più.
    Questa la distribuzione dei nuovi positivi nelle province: Palermo 286, Catania 121, Messina 83, Siracusa 98, Trapani 20, Ragusa 109, Caltanissetta 78, Agrigento 70, Enna 25. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.