Covid e Corea del Nord, più di 2 milioni i contagi

Covid in Corea del Nord, sono più di due milioni i casi di persone con “febbre” confermati nel Paese dopo che il 12 maggio Pyongyang ha riconosciuto il primo focolaio di coronavirus dall’inizio della pandemia. I dati riportati stamani dall’agenzia Kcna segnalano più di 263.370 nuovi casi in 24 ore e altri due decessi, che portano il totale “da fine aprile” a oltre 2,24 milioni con 65 morti e più di 1,48 milioni di persone dichiarate guarite in un Paese con una popolazione di circa 25 milioni di persone.(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.