Coronavirus, quasi 2,9 milioni di casi in tutto il mondo. In Italia 26mila vittime

Sono quasi 2,9 milioni i casi di coronavirus nel mondo. Lo rivelano i dati aggiornati della Johns Hopkins University (JHU) che riportano un totale di 2.897.645 contagi a livello globale. Gli Stati Uniti rimangono il ​​paese più colpito, con l’ultimo bilancio che parla di 939.053 casi e 53.789 morti.

La Spagna ha il secondo numero più alto di contagi (223.759), seguita dall’Italia con 195.351. Undici paesi in tutto il mondo, compresi gli Stati Uniti, hanno registrato finora oltre 50.000 casi e cinque paesi hanno riportato oltre 20.000 decessi.

Sono oltre 26000 le vittime in Italia per coronavirus. I decessi, secondo i dati della Protezione Civile, sono infatti 26384 da inizio emergenza. Rispetto a ieri sono stati registrati altri 415 decessi. I casi attualmente positivi sono 105847, vale a dire 680 in meno di ieri. I guariti in totale sono 63120, con un incremento di 2622 unità nelle ultime 24 ore. Scende il numero dei pazienti ricoverati: ora sono 21533, con un calo di 533 unità da ieri. Diminuiscono anche quelli in terapia intensiva, che oggi sono 2102 (-71).(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.