Coronavirus, Parlamento Ungheria affida poteri straordinari a Orban

Il Parlamento in Ungheria ha approvato con 137 voti favorevoli e 53 contrari il progetto di legge che conferma lo stato di emergenza senza limiti di tempo. Il premier Viktor Orban potrà ora governare per decreto su qualsiasi materia. L’opposizione aveva chiesto, senza successo, che i poteri straordinari, richiesti per fare fronte all’epidemia di coronavirus, fossero estesi solo per la durata di 90 giorni. Il leader del partito di opposizione Jobbik, Peter Jakab, ha denunciato che con questo provvedimento è stata messa in quarantena la democrazia nel suo insieme. 

Il testo introduce anche pene fino a otto anni di carcere per chi non rispetta il confinamento e di cinque anni per chi diffonde false notizie sull’epidemia. Sono poco meno di 500 i contagi confermati di Covid-19 in Ungheria. (Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.