Coronavirus, Lombardia verso riduzione contagi

“Le misure assunte 15 giorni fa” contro la diffusione di contagi da coronavirus “iniziano a dare i frutti e da qualche giorno la linea delle nuove infezioni non cresce, si è stabilizzata e anzi tende ad andare verso una riduzione. Questa è la prova che per combattere il virus il metodo migliore finora è quello di cercare di impedire ogni forma di contagio: se ci fosse stata la forza di emanare fin dal primo momento misure molto rigide, probabilmente si sarebbe potuta ridurre la velocità del contagio e forse fermarlo un po’ prima”. Così il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, oggi in Consiglio regionale in un passaggio dell’aggiornamento sull’emergenza sanitaria in corso.
Fontana – riferiscono dal Pirellone – ha quindi ribadito come il nuovo ospedale in Fiera, inaugurato oggi a Milano per accogliere pazienti Covid-19, sia un punto di riferimento per la rianimazione in tutto il Paese, “opera resa possibile grazie a tanti benefattori e al grande cuore dei lombardi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.