Coronavirus, isolato il ceppo italiano

E’ stato isolato, da ricercatori dell’ospedale Sacco di Milano, il ceppo italiano del coronavirus. Ne dà notizia Massimo Galli, ordinario di Malattie infettive all’Università degli Studi di Milano e primario del reparto di Malattie infettive III dell’ospedale Sacco di Milano.

”Ci auguriamo che possa orientare meglio le cure anche se chiaramente questo atto non è immediato perché abbiamo uno strumento in più su cui studiare”, ha detto Galli aggiungendo: “Abbiamo la possibilità di studiare adesso il ceppo, anzi 4 varietà differenti dello stesso virus che ha circolato qua da noi. Possiamo fare un lavoro più serio in termini di ricostruzione di epidemia qua da noi”, ha concluso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.