Coronavirus, Crimi: “Mes pericoloso, non è stato attivato”

“Noi non accettiamo il Mes perché in ogni caso le condizioni ci saranno. Il testo dice di no ma il trattato dice di sì. Questa la posizione M5S. Il Mes è strumento non idoneo ad affrontare questa crisi ed è molto pericoloso, le conseguenze saranno pagate in futuro”. Lo ha detto ai microfoni di Radio1 il capo politico del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi. “Non è stato attivato il Mes, chi ieri ha cominciato con quella manfrina ha fatto solo il male di questo paese. E’ stata fatta una proposta all’Eurogruppo che sarà portata al Consiglio europeo, è lì che si deciderà”, ha sottolineato Crimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.