Coronavirus, a Milano salgono i contagi

Calano i morti in Lombardia per il coronavirus. Nelle ultime ventiquattro ore sono 56, per un totale di 13.325 decessi nella regione. Ieri i morti di covid19 erano stati +163 i, l’altro ieri 166. Il dato dei morti di oggi in Lombardia (+56) è il migliore da 52 giorni, ovvero dai 19 morti registrati lo scorso 7 marzo. Dopo quel giorno, secondo lo storico dei dati diffusi da Regione Lombardia, ci sono sempre stati decessi a tre cifre, tranne il 9 marzo (66 morti) e il 14 marzo (76 morti). Nella regione ci sono oggi 72.889 positivi, con 920 nuovi casi e un trend che resta sotto i mille, anche se ci sono circa 200 contagi in più rispetto a ieri (+713). I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 10.857. Prosegue, ad ogni modo, secondo i dati della Regione Lombardia, il calo dei ricoveri. I posti occupati in terapia intensiva sono 18 in meno rispetto a ieri per un totale di 706. I ricoveri in altri reparti considerati meno gravi, sono 8.481, otto in meno rispetto a ieri. I dimessi sono in tutto 47.062, 890 in più da ieri.

Risale invece a Milano la curva dei contagi. Dopo il timido calo di nuovi casi, ieri, oggi il numero dei positivi sale a 18.371 in provincia (+463) e a 7.788 in città (+241). Ieri erano stati conteggiati da Regione Lombardia +219 casi in provincia di cui +80 a Milano città.(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.