Coronavirus, a Bergamo l’Esercito per trasferire le salme

Troppe vittime. E così, a Bergamo, ieri è intervenuto l’Esercito per spostare le salme dal cimitero maggiore, ormai saturo, verso i crematori di altre Regioni. A sfilare nel centro città, una lunga colonna di mezzi militari: immagini impressionanti per uno dei capoluoghi di provincia più colpiti dal Covid-19. Negli ultimi dati di ieri, la città conta infatti 4.305 positivi, in crescita di 312 contagiati. In particolare, sono “numeri che crescono meno di ieri (martedì, ndr.)”, ha spiegato l’assessore al Welfare, Giulio Gallera. Ma in generale, secondo l’assessore, “i numeri sono quelli di una continua battaglia“. (Adnkronos)

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.