Consultazioni, Calenda “Faremo opposizione senza sconti”

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo ringraziato Mattarella per il lavoro da punto di riferimento morale e valoriate del Paese. Abbiamo confermato che saremo all’opposizione, sarà un’opposizione senza sconti ma cercherà di ingaggiare il governo su tematiche concrete”. Così il leader di Azione, Carlo Calenda, in rappresentanza dei Gruppi Parlamentari “Azione-Italia Viva-Renew Europe” del Senato e della Camera al termine delle consultazioni al Quirinale.
“Abbiamo segnalato la nostra gigantesca preoccupazione per il costo dell’energia, crediamo che questo dalla maggioranza non sia percepito a sufficienza e crediamo possa essere un rischio di tenuta sociale per il paese”, ha proseguito.
“Abbiamo segnalato la nostra viva preoccupazione per quanto accaduto ieri, c’è la sensazione di traballare sulla linea di politica estera italiana – ha detto ancora Calenda -. Su questo il governo debba fare un chiarimento definitivo, le parole di Meloni le abbiamo apprezzate ma una cosa sono le parole altro i fatti. Ci aspettiamo che atteggiamento come quelli di Berlusconi vengano respinti”.

– foto ufficio stampa Quirinale –

(ITALPRESS).